Sant'Ippolito

Molesta la ex e finisce ai domiciliari

Arresti domiciliari per un 37enne residente in provincia di Milano responsabile di atti persecutori nei confronti della sua ex. La misura cautelare è stata applicata dai carabinieri di Offagna. Il provvedimento dell'autorità giudiziaria è scaturito quale aggravamento della misura cautelare irrogata in precedenza nei confronti dell'arrestato, che da marzo aveva tenuto ripetuti comportamenti molesti nei confronti dell'ex fidanzata con messaggi sui social, nonostante gli fossero stati già irrogati l'ammonimento del questore nel mese di aprile, ed il divieto di avvicinamento nel mese di luglio.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie