Litigano, madre accoltella figlio 25enne

Futili motivi e alcol sono alla base della lite tra madre e figlio avvenuta la scorsa notte a Ripe di Trecastelli e sfociata in un accoltellamento al giovane da parte della donna. Al 113 è arrivata intorno alle 3:15 una richiesta di aiuto in un italiano stentato. Giunti sul posto i carabinieri hanno trovato un 25enne brasiliano alticcio e sanguinante, ferito al petto e a un braccio. Lui ha sostenuto di essere stato aggredito da persone di cui non voleva rivelare il nome. Tesi confermata dalla madre, una 45enne anche lei brasiliana, agitata e piuttosto brilla. Ma dalle indagini e dalla perquisizione in casa, i militari hanno ricostruito una realtà diversa: i due avrebbero litigato sotto l'effetto del'alcol mentre guardavano la Tv. La donna ha lanciato una bottiglia e un piatto addosso al figlio, che l'ha chiusa in una stanza. Quando lei si è liberata, lo ha colpito con un coltello. Portato in ospedale, è stato dimesso con una prognosi di 15 giorni. La madre è stata denunciata.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Sant'Ippolito

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...